N

“Necrotica: Trama di un sogno e sottile raso d’incubo” di Jessica Tommasi – Recensione

Jessica Tommasi Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazione
"L’Immortalità ha da sempre affascinato l’uomo. Sacerdoti, alchimisti, ricercatori basano i loro studi per prolungare la vita umana quanto più possibile, per combattere la paura della morte. Poi ci sono i Vampiri...

“Nessuno Si Salva Da Solo” di Margaret Mazzantini

Margaret Mazzantini Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazione
Delia e Gaetano erano una coppia. Ora non lo sono più, e stasera devono imparare a non esserlo. Si ritrovano a cena, in un ristorante all'aperto, poco tempo dopo aver rotto quella che fu una famiglia. Lui si è trasferito in un residence, lei è rimasta nella casa con i piccoli Cosmo e Nico...

“Nichi arriva con il buio” di Sara Zelda Mazzini – Recensione

Sara Zelda Mazzini Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazioneVotazione
A dieci anni dalla morte del suo ex fidanzato una donna ne racconta la storia alla sorella adolescente di lui, che non ha avuto il tempo di conoscerlo davvero. Greta ha quattordici anni quando conosce Nicola...

“Non mi piaci ma ti amo” di Cecile Bertod – Recensione

Cecile Bertod Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazione
Thomas e Sandy si conoscono fin dall'infanzia, da sempre si sopportano a fatica e farebbero di tutto per non incontrarsi. Nonostante abbiano trascorso da piccoli numerose estati insieme non sono mai riusciti ad andare d'accordo e, quando finalmente hanno messo di incontrarsi, perdersi di vista è stato un sollievo per entrambi....

Recensione “Natale con il capo” di Melissa Castello – Elister Edizioni

Recensione “Natale, diamanti e baci sotto al vischio” 2 racconti in 1 di Katherine Jane Boodman – Elister Edizioni

Recensione “Never give up” Infinity series Vol. 1 di L. Cassie

L. Cassie Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazione
Lailah è una ragazza forte ma, al contempo, fragile. È una ragazza che ha lottato con le unghie e con i denti pur di non permettere alle sue paure di prendere il controllo della sua vita...

Recensione per Edizioni Alterative “Mi innamoravo di tutto” di Stefano Zorba

Stefano Zorba Voto: VotazioneVotazioneVotazione
Un sotterraneo anonimo. Un pavimento in calcestruzzo, polvere, pilastri nudi e vecchi. E sangue. Un imprecisato servizio segreto italiano ha un prigioniero, un dissidente che si chiama Coda di Lupo. E vuole farlo parlare, con ogni mezzo necessario...