Scandalo in primavera

Recensione “Scandalo in primavera” di L. Kleypas edito Leggereditore

Tempo stimato di lettura: 3 minuti

 

Trama

Dopo tre deludenti stagioni in società, il padre di Daisy Bowman non usa mezzi termini: sua figlia deve trovare un marito, molto alla svelta. E se Daisy non incontrerà l’uomo dei suoi sogni, allora sarà costretta a sposare quello che suo padre ha scelto per lei: Matthew Swift.
Daisy è terrorizzata, sposerebbe chiunque altro piuttosto che quel borioso, rude individuo. Ma non ha fatto i conti con l’insospettabile charme che Matthew userà per conquistarla. Il ragazzo gracile e ambizioso che aveva conosciuto si è trasformato in un uomo attraente, maturo, pieno di vitalità. Proprio quando sta per arrendersi alla passione, però, scoppia uno scandalo che rischia di mandare all’aria tutto…

 

Scandalo in primavera

Scandalo in primavera

 


Recensione Scandalo in primavera

Dopo un bellissimo mese di lettura in compagnia di Lisa Kleypas, è dura dire addio alle audaci zitelle.
Siamo al capitolo finale, Scandalo in primavera, e tre delle grandi amiche si sono sposate e hanno coronato il loro grande sogno di trovare non un buon partito ma un uomo gentile e amorevole.
Ora è rimasta solo Daisy Bowman, la più piccola delle zitelle più audaci della Londra vittoriana.

Daisy è una giovanissima e bella ragazza che è rimasta in disparte per ben tre debutti in società. Il debutto in società, chi ama questo periodo storico e chi ama questo genere di libri lo sa bene, è l’evento più importante nella vita di una donna dell’alta società. E’ in quel momento che si gettano le basi per il futuro di ogni rispettabile signorina. Si trova un buon partito, si organizza un matrimonio e si consolidano legami familiari e legami “monetari”.

Daisy è riuscita a fallire miseramente ben tre volte, concludendo ogni debutto con l’amaro in bocca per il padre che ormai la minaccia nemmeno troppo velatamente. Se Daisy non troverà un compagno degno di lei e della sua famiglia, il padre la obbligherà a sposare Matthew Swift, suo pupillo nella vita lavorativa.
Non c’è affronto peggiore per la giovane che dover sposare il galoppino del padre.
Daisy ricorda bene Matthew, un ragazzino rachitico e saccente che segue il padre come se fosse un eroe assecondandolo in tutto e cercando di somigliargli il più possibile. Ovviamente questo ingigantisce l’ego del signor Bowman ma anche l’astio della figlia. Chi mai vorrebbe sposare un leccapiedi striminzito?

Quando però Matthew torna alla tenuta della famiglia Bowman, Daisy trova un uomo cresciuto, cambiato e molto molto affascinante. Un uomo che non ha più nulla del piccolo criceto che girava incessantemente sulla ruota qualche anno prima.

Che male c’è quindi a cedere alle pretese del padre e sposare Matthew?
Nulla in effetti, se non che Matthew è molto bello ma un po’ fiacco e Daisy è troppo presa dai suoi amati romanzi. I due dovrebbero conoscersi, ma per buona parte del libro sono troppo presi dal fare altro per rendersi conto di cosa tutti si aspettano da loro. Ma quando poi scatta la scintilla…

Quarto libro davvero carino, una degna conclusione per una serie di 4 volumi (più un prequel e un sequel) che mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine.
Daisy è la più calma delle quattro amiche, non ci si può aspettare battibecchi e avventure come per le prime tre ragazze, ma la sua flemma e la sua aria sognante restano un grande piacere per il lettore.
Se l’autrice avesse esagerato avrebbe snaturato un personaggio che nasce affabile e calmo e avrebbe rovinato la storia. Quindi ottimo, un finale davvero bellissimo.

Ho apprezzato ancora di più vedere tutti i personaggi riuniti ancora una volta. Ci si affeziona facilmente a loro, persino al compassato e rigido Hunt!

Per chi si fosse perso le recensioni precedenti, ecco l’elenco completo dei libri della serie:

  • Segreti di una notte d’estate: recensione e link Amazon
  • Accadde in autunno: recensione e link Amazon
  • Peccati d’inverno: recensione e link Amazon
  • Scandalo in primavera: link Amazon
  • Prequel Magia di un amore: link Amazon
  • Sequel A Wallflower Christmas: link Amazon

Libro super consigliato, come tutto il resto della serie. Credo che in assoluto questa sia la migliore serie di romanzi storici di epoca vittoriana che voi possiate trovare al momento!

Come sempre grazie infinite a Fanucci Editore per le copie cartacee della serie da recensire!

Tempo di lettura del libro: 3 giorni

Lo avete letto? Contate di farlo presto? Scrivete nei commenti cosa ne pensate!

Cosa ho ascoltato durante la lettura:

Condividi questa pagina!



Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazioneVotazione Recensione di: Laura Cammareri
Scheda libro

Titolo: Scandalo in primavera
Autore: Lisa Kleypas
Data pubblicazione*: 01/01/2021
Editore: Leggereditore
Lingua: Italiano
Genere: Romanzo storico
ISBN: 883375149X
Autore recensione: Laura Cammareri
Valutazione recensione: 5
*Se giorno e mese risultano 01/01 la data esatta può essere non pervenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattami

Scrivimi a: info@lefiammedipompei.it

Cercami su Instagram

Cosa consiglio…

Recensioni e molto di più