Recensione Lettere Animate “Anime – Quando una scelta ti sconvolge la vita” di Maria Cristina Buoso

Recensione Lettere Animate “Anime – Quando una scelta ti sconvolge la vita” di Maria Cristina Buoso

 

Trama:

Questa storia racconta di come nulla è mai definitivo e per sempre. Un uomo per tutta la vita combatte contro la sua vera natura, soffrendo e cercando di uniformarsi a quello che gli altri si aspettano da lui. Fino a quando un incontro gli apre gli occhi, obbligandolo a prendere coscienza di se stesso e di quello che deve fare per essere finalmente felice. Questa scelta lo porterà a sconvolgere la vita delle persone che lui ama di più, la moglie e la figlia. Tre Anime a confronto con reazioni diverse che attraverso un percorso difficile e doloroso le porterà di nuovo ad essere una famiglia, anche se non più nella versione classica, ma non per questo meno vera e reale.

Recensione Anime


Recensione:

Un libro profondo, che vede i demoni che tormentano l’anima.

Angelo è un uomo sposato, con una figlia, che ha vissuto sempre cercando di trovare il suo posto nel mondo, prima andando via di casa subito dopo la maturità e cambiando paese appena poteva, poi tornando alle origini e prendendo la facoltà di legge, laureandosi e dopo aver trovato un lavoro che gli piaceva entra a far parte di uno studio di avvocati. Qualunque cosa egli faccia, sente sempre che c’è qualcosa che non va. Finché un giorno, dopo molto tempo, finalmente capisce cosa i demoni che stanno nella sua anima hanno sempre cercato di dirgli…

Questo libro ha tre punti di vista: quello di Angelo, quello di Laura sua moglie, e quello di Andrea sua figlia. Il libro inoltre si svolge su due livelli temporali, quello del presente alternato al passato, spiegando come dal ragazzo fresco di maturità è arrivato all’uomo – o, meglio, alla donna – che è oggi. Il punto di vista di Angela fa capire quanto possa essere difficile vivere in un corpo che non è il proprio, stare stretti nella propria stessa pelle, essere qualcuno che lo specchio non riconosce, avere un’anima diversa dall’aspetto esteriore. Però parla anche della difficoltà delle persone che sono accanto a quest’ultime, che sono costrette ad accettare un cambiamento così drastico, che non possono essere egoiste facendo soffrire chi è sempre stato loro accanto, ma che vedranno una nuova persona, e allo stesso tempo sempre la stessa.

È complicato da spiegare, e sicuramente è ancora più difficile per chi certe situazioni si trova a doverle vivere. Unica pecca: non prosegue lasciando la situazione interrotta, senza spiegare dove Angela stava andando e se la figlia, finalmente, riuscire a trovare suo padre in questa nuova forma.

È un libro molto bello, tra l’altro essendo corto si legge velocemente.

Consigliato.




Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazione Recensione di: Vanessa
Scheda libro

Titolo: Anime - Quando una scelta ti sconvolge la vita
Autore: Maria Cristina Buoso
Data pubblicazione*: 20/10/2017
Editore: Lettere Animate
Lingua: Italiano
Genere: Narrativa
ISBN: B076MMV27Z
Autore recensione: Vanessa
Valutazione recensione: 4
*Se giorno e mese risultano 01/01 la data esatta può essere non pervenuta.

One Response to “Recensione Lettere Animate “Anime – Quando una scelta ti sconvolge la vita” di Maria Cristina Buoso

  1. M. C. buoso

    grazie per la bella recensione che mi hai fatto, hai colto molto bene i tre personaggi che ho cercato di descrivere, è vero la storia sembra interrotta, ma se leggi bene vedrai che i tre personaggi alla fine si ritrovano, per un motivo molto semplice, quello che li lega è l’amore. E l’amore alla fine trova sempre il suo percorso per quanto lungo e tormentato possa essere.
    mi piacerebbe sapere il parere di tutti quelli che leggeranno la tua recensione.
    grazie ancora:)

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *