Recensione “Shinigami & Cupcake” di Francesca Angelinelli

Recensione “Shinigami & Cupcake” di Francesca Angelinelli

 

Trama:

Minami è una giovane e promettente pasticcera, che sceglie di trasferirsi a Tokyo per crescere professionalmente. Ma la vita nella Capitale si rivela fin da subito più avventurosa di ogni sua aspettativa. Le giornate di Minami non saranno scandite solo dalla preparazione di deliziosi cupcake al cioccolato, ma anche dalla caccia al demone che perpetrando riti occulti sacrifica giovani donne che come lei hanno il potere di interagire con i defunti.

Affianco a Minami, per riportare l’equilibrio nel mondo degli spiriti, vi sarà uno shinigami ribelle e innamorato, totalmente incurante delle regole poste dal signore dell’aldilà. Tra avventure al limite dell’impossibile, sentimenti improvvisi, sacrifici crudeli e nuove amicizie, Minami scoprirà che nulla accade per caso e che l’Amore è l’unica forza in grado di sconfiggere il Male.

Recensione Shinigami & Cupcake


Recensione:

Minami, promettente pasticcera di 26 anni, si trasferisce a Tokyo in cerca di un impiego e di una nuova vita. Scampata anni prima a un disastroso incendio dalle cause misteriose che distrusse la sua famiglia, da quel momento la ragazza possiede uno strano e inquietante dono che ancora non riesce ad accettare: è in grado di vedere gli spiriti e di interloquire con essi.

La cosa peggiore è che Tokyo, molto più grande del paesino da cui Minami proviene, brulica di spiriti in ogni dove! In più, non appena la ragazza riesce a trovare un appartamento con un affitto alla sua portata, si ritrova ad avere a che fare con un vicino decisamente ostile, chiaramente intenzionato a farle abbandonare lo stabile, e con una inquietante scoperta: l’omicidio ad opera di ignoti della precedente inquilina!

I pericoli non tardano quindi ad arrivare e la giovane si ritroverà a fare i conti con riti occulti, le cui vittime possiedono i suoi stessi poteri di medium, affiancata da un coraggioso e ribelle shinigami totalmente incurante delle regole imposte dal signore degli inferi e destinato quindi ad una punizione eterna. Riuscirà l’amore a trionfare vincendo il male e le difficoltà che la protagonista si ritroverà ad affrontare?

Accattivante romanzo in cui l’autrice riesce a far immergere il lettore in una particolareggiata atmosfera orientale, che risulta realistica nonostante l’introduzione di creature immaginarie antiche e moderne, del tutto in linea con l’affascinante cultura nipponica.

Ottimo lo studio ricercatissimo delle ambientazioni e dei ternimi propri della lingua giapponese, così come l’idea di inserire nel romanzo le ricette della protagonista e quelle tradizionali giapponesi. Scorrevole e carico di suspance, richiama uno stile manga molto leggero e coinvolgente.

Consigliato agli amanti del genere, della cultura e delle tradizioni giapponesi e a chi desidera approcciarvisi!

Copertina: 5\5
Storia: 4\5

Potete trovare il libro qui:

Bio:

Vive nella provincia di Varese con suo marito e due cani. Sin dall’infanzia ama leggere e inventare storie fantastiche. Durante gli anni dell’università si avvicina alla scrittura in modo più professionale, seguendo corsi di scrittura creativa, e dal 2007 inizia la sua avventura nel mondo dell’editoria. Da sempre appassionata di estremo oriente e di Giappone in particolare, ama i manga e gli anime, i film wuxia e la letteratura classica giapponese. Si avvicina al fantasy fin da giovanissima con i romanzi di Marion Zimmer Bradley e, quando approccia il suo primo romanzo, decide di coniugare la passione per l’oriente e quella per la narrativa fantastica iniziando un percorso che la porterà ad esplorare diversi aspetti della mitologia e del folklore orientale. Shinigami&Cupcake è la seconda pubblicazione con la Genesis Publishing, dopo il racconto lungo Memorie di Antichi Eventi (2016).

Le fiamme di Pompei




Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazione Recensione di: Misa Chan
Scheda libro

Titolo: Shinigami & Cupcake
Autore: Francesca Angelinelli
Data pubblicazione*: 27/01/2017
Editore: Self
Lingua: Italiano
Genere: Letteratura Orientale
ISBN: 6188301513
Autore recensione: Misa Chan
Valutazione recensione: 4
*Se giorno e mese risultano 01/01 la data esatta può essere non pervenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *