“Senza difese” The Hacker Series di Meredith Wild – Recensione

Trama:

Qualche giorno dopo la laurea, Erica Hathaway si ritrova faccia a faccia con un gruppo di investitori che dovrà decidere se finanziare o meno la sua start up. L’unica cosa che non si aspettava era di sentirsi tremare le gambe di fronte a un investitore arrogante e affascinante che apparentemente ha deciso di far deragliare la sua presentazione. Ricchissimo e con la fama di essere un hacker, Blake Landon ha già fatto fortuna nel campo dei software, ed è abituato a ottenere quello che vuole senza difficoltà. Affascinato dai modi e dalla bellezza di Erica dal momento in cui è entrata nella sua sala riunioni, è deciso a conquistarla. Per riuscirci dovrà far crollare le sue difese e ottenere la sua fiducia. E questo significa rinunciare al completo controllo della situazione. Cosa alla quale non è abituato. Ma scavare nella vita delle persone è rischioso… Nel passato di Erica infatti c’è un oscuro segreto che deve restare nascosto per non rischiare di distruggere tutto ciò che lei ha costruito fino a quel momento…

Recensione:

Senza difese è il primo libro della trilogia The Hacker, scritta da Meredith Wild ed edita da Newton Compton.
Ho scoperto questo libro in prossimità dell’uscita del secondo della serie ed ero un po’ dubbiosa. Solitamente quando i romanzi si dilungano troppo e sono a sfondo erotico non mi piacciono molto, finiscono per annoiarmi o addirittura per farsi lasciare a metà (ebbene si, lo faccio! Se non apprezzo il libro lo mollo. Se non va bene prendetevela con Pennac che mi ha dato il suo benestare!).

Potremmo definire il libro un romance/NA/quasi erotico, un mix pericoloso se non ben gestito.
La copertina mi è piaciuta molto, la Newton deve puntare molto sulla serie data la cura e la morbidezza del libro.
Si, morbido, perché la copertina con una trapunta (o così sembra a me…) è morbida! Incredibile, l’ho adorato.

Iniziamo con i personaggi principali.
Erica è una giovane e attraente neolaureata che si è buttata sul mercato con un social network dedicato alla moda e ha richiesto una grande somma di denaro come investimento iniziale per lanciare il suo progetto e sbancare.
Blake, il suo potenziale finanziatore raccomandato dall’ex professore e tutor di Erica, sembra l’uomo giusto per lei, milionario self-made man, bellissimo, arrogante e con interessi in talmente tante aziende da essere paragonabile a un giovane Trump.

Erica incontra Blake al primo meeting con i finanziatori e spera di far colpo nonostante l’ansia e la paura di fallire; se non dovesse andare bene perderebbe tutto quello per cui ha lavorato negli ultimi anni. L’idea è buona, il progetto ambizioso ma fattibile, nulla può andare storto….ma non ha fatto i conti con Blake, che decide di non finanziarla.
A nulla valgono i tentativi di convincerlo, il giovane milionario non ne vuole sapere e la scarica al secondo investitore, Max.

Max, vecchio amico/nemico di Blake ha un grande interesse in questo investimento e la sua entusiasta proposta di collaborazione lascia qualche dubbio sulle sue nobili intenzioni.
Scopriamo solo successivamente perché Blake ha rifiutato l’investimento nonostante fosse davvero interessato al progetto e ancor di più a Erica, anche il suo piano è poco chiaro e più avanti con la lettura riusciremo a capire le sue vere intenzioni.
Poco tempo dopo, durante un viaggio d’affari a Las Vegas, Erica e Blake si incontrano di nuovo e tra loro nasce qualcosa che entrambi faticano a definire. Sarà già amore? O entrambi desiderano ottenere qualcosa dall’altro?
E Max, sarà onesto con la sua proposta di collaborazione?

Erica e Blake sono due personaggi che si lasciano scoprire poco per volta, difficilmente avremo le idee chiare fino alla fine del libro e solo alcuni dei loro segreti verranno a galla.
Entrambi hanno un passato difficile: lei, rimasta presto orfana e con un trauma adolescenziale irrisolto, è una persona paurosa e diffidente; Blake invece trascina da anni alcuni problemi con la giustizia a causa del suo trascorso da hacker.
Riusciranno a conoscersi e fidarsi l’uno dell’altra?

Fa da sfondo alla storia un amore tormentato tra il fratello di Blake e la migliore amica di Erica, Alli. Spero che l’autrice approfondisca i due personaggi nel prossimo libro, hanno del potenziale.

Ho apprezzato questa lettura, ci sono stati pochissimi momenti di noia e anche le scene per pubblico adulto non sono state particolarmente pesanti.
Una storia ben gestita, una scrittura scorrevole e due protagonisti ben costruiti.
E’ uscito da poco il secondo libro della serie,”Senza colpa“, staremo a vedere se Meredith Wild è stata in grado di mantenere un alto standard per i suoi lettori. Sempre nella speranza che non cada nel filone di 50 sfumature….

A presto con il secondo volume.
Mirtilla Malcontenta

Potete acquistare il libro qui:

Le fiamme di Pompei sostiene il Made in Italy ed è disponibile per recensioni, anteprime, pubblicazione estratti e interviste.




Voto: VotazioneVotazioneVotazione Recensione di: Mirtilla Malcontenta
Scheda libro

Titolo: Senza difese
Autore: Meredith wild
Data pubblicazione*: 26/05/2016
Editore: Newton Compton
Lingua: Italiano
Genere: romance NA erotico
ISBN: B01EGVA2SS
Autore recensione: Mirtilla Malcontenta
Valutazione recensione: 3
*Se giorno e mese risultano 01/01 la data esatta può essere non pervenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *