Blogger League Event Day 3 Seconda parte – Le fiamme di Pompei

Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Siamo alla seconda parte del terzo giorno di BLE.

Bentornati!

blogger-league-event

Il secondo compito di oggi è difficile.
Dobbiamo scrivere una lettera a noi del passato o del futuro. Per me è la prima volta, non amo parlarmi 😀

Proviamo…

Mia cara Mirtilla, se guardo al passato penso che di scelte strambe ne abbiamo fatte a bizzeffe. 

Quella volta che non avevi voglia di studiare e poi ti sei pentita quando ritrovandoti davanti al foglio di verifica ti sei resa conto che bastava un piccolo sforzo per far bene.
Quella volta che hai deciso di ignorare gli sforzi di qualcuno per esserti amico, avresti potuto sforzarci di più…
E quando hai deciso di non fare l’università, ma di lavorare ed essere indipendente. Se avessi fatto lingue orientali probabilmente ora sapresti il giapponese!
E la volta che ti sei disperata perchè sei stata lasciata….beh non era una grande perdita.
E vogliamo parlare della chioma biondo platino? No dai…quella te la risparmio.
Tutte le volte che hai 
pensato che, in fondo, anche tu te la meritavi la vita tranquilla ti tutti.
E quando ti sei accontentata troppo, o troppo poco. Magari la prossima volta quel paio di jeans compralo, che a risparmiare non sei comunque diventata ricca! 

Hai vissuto un bel pò di anni felici nonostante tutto, nonostante tante difficoltà. Non c’è mai stato un giorno con il cielo completamente sereno, ma in fin dei conti sei sopravvissuta più che bene.  Ci sono momenti che non puoi dimenticare e altri che vorresti non conservare. Ma non si può cestinare le cose brutte e vivere solo di giorni sereni. Non sarebbe vivere. 
Ora, nel presente, nonostante le difficoltà siano aumentate sei felice e tranquilla. Ogni giorno è un regalo. Ad allietare la giornata ci sono due figli e un marito più che comprensivo. Quindi, abbiamo davvero fatto tanti errori in passato? Erano davvero errori? 

Non credo, sono stati dei passaggi obbligati per avere quello che ora è il tuo presente. E non ti puoi certo lamentare. Certo, negli ultimi anni la vita è stata sconvolta, ma sei abbastanza esperta in queste cose per sapere che tutto ha un perchè e che niente ti può impedire di godere delle bellissime giornate con la tua famiglia. Quindi, cara Mirtilla, ti invito a incoraggiare con me la nostra versione futura. Non ci sono scelte giuste o sbagliate, ma solo scelte adatte a noi. Ogni scelta è un mattone per costruire un futuro che solo noi possiamo decidere. 

Se penderemo decisioni sbagliate, saranno comunque le nostre decisioni. Se le cose andranno male le affronteremo come sempre. 

Un consiglio per il futuro? Eccolo:

guida galattica

Guida galattica per gli autostoppisti

Mirtilla

Condividi questa pagina!

2 responses to “Blogger League Event Day 3 Seconda parte – Le fiamme di Pompei

  1. Erica Libri al caffè

    Ciao Mirtilla!
    Concordo molto con quello che hai scritto: scelte sbagliate, errori, delusioni servono per crescere, per imparare e fanno parte di noi, ci fanno arrivare dove siamo!
    I mie due figli ogni tanto le giornate non le allietano…mi fanno andare fuori di testa!!!

    Reply
  2. Leryn di Libera tra i Libri

    Ciao! Purtroppo la vita ci pone davanti alle scelte sempre quando non siamo abbastanza preparate per affrontarle. A volte ci priviamo di cose, rinunciamo ad occasioni preziose ed i sacrifici non servono a niente. E’ tutto un mistero, davvero, ma alla fine qualcosa di buono arriva per fortuna.
    Sono contenta che tu sia soddisfatta della tua vita attuale.
    Per quanto riguarda i capelli, io li stiravo ed avevo le meches bionde che mi stavano malissimo.
    Guardo le foto del liceo con orrore, per fortuna ho cambiato idea prima di ritrovarmi con la paglia in testa.
    Un salutone ed alla prossima
    Leryn

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recensioni e molto di più