“Quello che non mi aspettavo” di Claudia di Lillo – Recensione

Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Trama:

Non può essere vero, Ambre non può essere viva. Eppure è quello che Victor afferma con insistenza chiedendo a Gianpiero di raggiungerlo nel luogo dove tutto è iniziato. Gianpiero sa che è una pazzia. Sua moglie Ambre è morta in un incidente aereo anni prima e quello che Victor asserisce è impossibile. Ma il dubbio ormai si è insinuato in lui e quando scopre che Victor lo ha telefonato dall’Africa è davanti a un bivio: accogliere la sua richiesta e scoprire la verità su Ambre o proseguire la sua vita con Alice, la donna che ama adesso. Il suo cuore sceglie l’Africa e Alice, rimasta sola, trova un solido appoggio in suo cognato Clemente una persona che aveva tenuto a distanza per un motivo preciso: l’evidente attrazione tra loro. Proprio lui si accorge che Alice ha mentito sulla partenza di Gianpiero e dopo averla “costretta” a dirgli la verità, l’aiuta a far luce sulla misteriosa Ambre, recuperando un diario nel quale il destino di ognuno di loro sembra essere già stato predetto dalla donna. Gianpiero troverà Ambre? E Alice riuscirà a essere onesta con se stessa? Un viaggio nei ricordi e nei sentimenti, che condurrà tutti i protagonisti a un finale inaspettato.

Recensione:

Gianpiero e Ambra sono due anime affini. Il loro primo incontro è in Africa, dove lui fa il missionario e lei è una donna in cerca di una possibilità di fuga. Si innamorano e lui, pur di salvarla da un mondo così povero, la porta in Italia e la sposa. Le loro differenze però nel tempo si fanno notare e un giorno Ambra decide di prendere un aereo e tornare in Africa.
In Africa però non arriverà mai, vittima (si suppone) di un incidente aereo Ambra viene data per morta e a Gianpiero resta solo una vita triste e solitaria nella quale rinchiudersi. A distanza di anni però il protagonista ha ritrovato l’amore, seppur non il primo e vero, in Alice.
Alice è una giovane e bella donna che farebbe di tutto pur di rendere felice il suo compagno, un giorno però una notizia sconvolge il precario equilibrio che Gianpiero era riuscito ad ottenere. Ambra è ancora viva, lui può forse salvare il suo matrimonio e tornare ad essere felice. Ma perché Ambra è rimasta nell’ombra per così tanto tempo?
Alice lascerà che il suo compagno la metta da parte per ritrovare la moglie?

Non vi resta che leggere per scoprirlo.

Un libro piacevole, seppur non nelle mie corde. Ben scritto e strutturato.
Quello che non ho apprezzato è l’amore troppo mieloso tra i due, ma sono solo punti di vista.

E’ un bel romanzo, adatto a chi ama struggersi per pene d’amore.

Mirtilla Malcontenta

Le fiamme di Pompei

Potete trovare il libro qui:

Condividi questa pagina!



Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazioneVotazione Recensione di: Laura Cammareri
Scheda libro

Titolo: Quello che non mi aspettavo
Autore: Claudia di Lillo
Data pubblicazione*: 02/10/2016
Editore: Self Pub
Lingua: Italiano
Genere: Romanzo
ISBN: 153905229X
Autore recensione: Laura Cammareri
Valutazione recensione: 3
*Se giorno e mese risultano 01/01 la data esatta può essere non pervenuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recensioni e molto di più