la piccola principessa

“La piccola principessa” di F. H. Burnett – Recensione “Da bambino a bambino”

Trama:

Costretta a trasferirsi in un tetro collegio inqlese, Sara si conquista tante nuove amiche grazie alle meraviqliose storie che sa inventare. Ma quando suo padre muore, lasciandola in miseria, l’arcigna direttrice la obbliga a fare da serva alle sue compagne. Sara però non si arrende e, immaginando di essere una principessa, affronta le umiliazioni con coraggio e nobiltà d’animo. Senza abbandonare lo speranza che la sua favola avrà un lieto fine. Età di lettura: da 10 anni.

Recensione da bambino a bambino:

Ciao Trilly e benvenuta alla tua prima recensione per il progetto “da bambino a bambino”.
Oggi ci parli del libro “La piccola principessa” di F. H. Burnett.

– Perché hai letto questo libro? Grazie a un consiglio o lo hai scelto in libreria?

Ho letto “La piccola principessa” grazie al consiglio della mamma. 

– La lettura è stata piacevole e veloce o hai trovato questo libro un po’ lento e noioso?

La lettura è stata piacevole, a volte veloce a volte lenta. Non è stato noioso e l’ho trovato molto bello.
Soprattutto perché Sara viveva in India e da quello che leggevo sembrava un bel posto.

– Parlami della protagonista, la piccola Sara. Ti è sembrata simpatica? Cosa ti è piaciuto di lei?

Io l’ho trovata molto simpatica e allegra. La cosa che mi è piaciuta di più di lei è quando raccontava le storie di nascosto in camera sua alle sue amiche, perché raccontava storie sull’India. A volte le raccontava anche alla bambina Becky che puliva il collegio. Puliva anche se era una bambina perché non aveva nessuno e non aveva soldi, se fossi stata lei sarei stata sempre molto triste e stanca. La vita di Becky non mi sarebbe per niente piaciuta. Sara invece aveva una bella vita, tranne quando diventa una serva anche lei. 

– “La piccola principessa” è la storia di una bambina forte. Anche se perde il papà e resta sola riesce sempre a sorridere ed essere gentile con tutti. Pensi che sia davvero possibile essere così e sorridere sempre anche quando sei triste? Tu lo fai?

No, perché io quando sono triste non penso alle cose belle. Però lei aveva molto coraggio. 

– E’ stata una lettura divertente? Quando hai finito il libro eri contenta di averlo letto?

E’ stata una lettura veramente molto bella, divertente e interessante.Quando ho finito il libro ero molto contenta perché mi è piaciuto molto. 

– So che conosci già la differenza tra i personaggi antagonisti e protagonisti. Quali personaggi antagonisti ti hanno fatto arrabbiare di più?

La signorina Minichin, perché ha fatto diventare Sara una serva soltanto perché suo padre era morto durante la guerra e lei non aveva più soldi. 

– Nel libro ci sono molte descrizioni di Londra e dell’India? Ti ha fatto venire voglia di viaggiare? Ti ha fatto un po’ sognare?

Si ci sono state moltissime descrizioni dell’India, di Londra poche. Mi ha fatto venire voglia di chiudere gli occhi e sognare di andare in India e poi a Londra a incontrare tutti i personaggi.

– Bene quindi possiamo dire che questo libro è stato promosso. A chi lo consigli? Bambini? Bambine? Lo consigli a chi ama le storie romantiche e avventurose o a chi ama il fantasy?

Lo consiglio a bambini e bambine che amano le storie romantiche e avventurose. Ma anche ai genitori che vogliono cercare un libro bello da far leggere ai loro bambini. 

la piccola principessa

Diamo un voto da 1 a 5 a questo libro:

Personaggi: 5

Storia: 4

Descrizione dei posti (India, Londra): vorrei mettere 10 ma non si può!

Voto generale del libro: 5

Grazie Trilly per aver recensito questo libro con noi.

Speriamo sia utile a genitori e bambini per iniziare una nuova lettura.

A presto!

Mirtilla Malcontenta e Trilly

Potete acquistare il libro qui:

Le fiamme di Pompei sostengono il Made in Italy e sono disponibili per recensioni, anteprime e pubblicazione estratti.

Mirtilla Malcontenta si riserva il diritto di pubblicare la recensione “da bambino a bambino” senza aggiustare e modificare le risposte di Trilly per assicurare la completa genuinità del progetto. 




Voto: VotazioneVotazioneVotazioneVotazioneVotazione Recensione di: Mirtilla Malcontenta - Trilly
Scheda libro

Titolo: La piccola principessa
Autore: F. H. Burnett
Data pubblicazione*: 01/01/1905
Editore: DeAgostini ragazzi
Lingua: Italiano
Genere: libri per bambini - romanzo
ISBN: 8883373472
Autore recensione: Mirtilla Malcontenta - Trilly
Valutazione recensione: 5
*Se giorno e mese risultano 01/01 la data esatta può essere non pervenuta.

2 responses to ““La piccola principessa” di F. H. Burnett – Recensione “Da bambino a bambino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *